Il trattamento della dermatite atopica

Nel trattamento della dermatite atopica si distinguono gli approcci esterni e quelli farmacologici.

Una sistematica cura quotidiana della pelle (terapia di base) è la terapia principale per mantenere la pelle in salute. Un trattamento idratante e nutriente aiuta a mantenere integra la funzione barriera della pelle e, di conseguenza, a evitare che la malattia si ripresenti. Di norma, mettendo in atto una sistematica terapia di base della pelle ed evitando i fattori scatenanti (trigger), è possibile migliorare notevolmente la malattia e tenerla sotto controllo.

Corretta terapia di base

  • 2 volte al giorno
  • In un ambiente sereno e rilassato
  • Lavarsi innanzitutto le mani
  • Applicare una lozione su tutto il corpo, dall'alto verso il basso
  • La quantità applicata deve essere tale che dopo 10 minuti la pelle non è troppo unta, ma dopo un'ora non è totalmente secca

La dermatite atopica acuta viene spesso trattata con terapie antinfiammatorie, come ad esempio pomate cortisoniche. Il cortisone inibisce l'infiammazione, ma ha lo svantaggio, se applicato per molto tempo di danneggiare ulteriormente la pelle.

Oltre ai trattamenti esterni, in caso di dermatite atopica dai sintomi più intensi, si impiegano anche farmaci in grado di ridurre le reazioni allergiche. Anche le fototerapie possono ridurre l'insorgere di episodi acuti e alleviare i sintomi.

Si consiglia di consultare un medico o un farmacista per definire il trattamento ottimale della dermatite atopica.

ALLA SUA PELLE PIACEREBBE

Per la Dermatite Atopica

B12 Crema

Dispositivo Medico

La Crema Mavena B12 è stata sviluppata appositamente per il trattamento di base della dermatite atopica e protegge la pelle da infiammazioni ed eczemi.

Per la Dermatite Atopica

B12 Gel Acuto

Dispositivo Medico

B12 Gel Acuto per il trattamento delle alterazioni cutanee acute della neurodermite (essudazione, eczema pruriginoso).