Queste sono le cause del prurito cutaneo

Le cause principali del prurito cutaneo sono reazioni a malattie della pelle. Sono molti i fattori che possono provocare prurito.

  • Pelle secca o molto secca
  • Abbigliamento
  • Sudore
  • Allergie
  • Alimenti contenenti istamina
  • Consumo di alcol e nicotina
  • Medicinali
  • Contatto con sostanze chimiche
  • Stress e pressione fisica
  • Punture di insetti

La pelle secca è tra i principali fattori che scatenano il prurito, ma il prurito particolarmente forte si manifesta in caso di malattie croniche o acute. Tra queste vi sono, ad esempio, la dermatite atopica e la psoriasi. In questi casi il prurito compare in genere insieme a eczemi o eruzioni cutanee.

Anche disturbi metabolici come il diabete mellito possono generare prurito.

Generalmente la cura/terapia in caso di prurito dipende dalla causa che lo ha generato.

Alla sua pelle piacerebbe

Per la pelle pruriginosa

B12 Crema

La Crema Mavena B12 è stata sviluppata appositamente per il trattamento di base della dermatite atopica e protegge la pelle da infiammazioni ed eczemi.

Richiedi un campione

Per la pelle pruriginosa

B12 Gel Acuto

B12 Gel Acuto per il trattamento delle alterazioni cutanee acute della neurodermite (essudazione, eczema pruriginoso).

Richiedi un campione